Nella sezione contributi è possibile acquisire tutte le indicazioni utili per poter affettuare una richiesta di finanziamento alla Fondazione Banco di Sardegna.


La Fondazione Banco di Sardegna, per la sua unicità nella regione, ha un ruolo primario nello sviluppo economico e nella crescita del capitale umano, sociale e culturale del territorio sardo.


Nella seduta dell'11 luglio 2013, il Comitato di Indirizzo ha nominato il nuovo Presidente della Fondazione Banco di Sardegna nella persona dell'Ing. Antonio Cabras


La sede della Fondazione Banco di Sardegna si trova in un palazzo storico costruito intorno alla metà del 1800 dall’impresario Antonio Andrea Tola, su progetto dell’ingegnere Fasoli, di proprietà prima dei banchieri fratelli Costa e successivamente dei Conti Ledà d’Ittiri.


 

Scrivici

Fondazione Banco di Sardegna

Contattaci per avere maggiori informazioni sulle nostre iniziativeQuesto indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Le attività

L'attività istituzionale

L’attività della Fondazione Banco di Sardegna si esplica, in conformità alle norme statutarie, nei settori istituzionali secondo il metodo della programmazione, in rapporto ai bisogni del territorio ed alle risorse esistenti favorendone lo sviluppo socio economico. >>>

L'attività erogativa

L’attività erogativa della Fondazione si esplica nei settori istituzionali attraverso l’esame delle istanze di contributo presentate da enti, associazioni ed organismi operanti senza finalità di lucro per scopi di pubblica utilità o a tutela delle categorie sociali più deboli.  >>>

Le fondazioni Bancarie

Le fondazioni bancarie

Le Fondazioni di origine bancaria sono soggetti non profit, privati e autonomi, dotate di piena autonomia statutaria e gestionale, che perseguono esclusivamente scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio. >>>

La missione

La missione

La Fondazione Banco di Sardegna, per la sua unicità nella regione, ha un ruolo primario nello sviluppo economico e nella crescita del capitale umano, sociale e culturale del territorio sardo. Nel perseguire questi scopi, la Fondazione può promuovere direttamente o concorrere alla realizzazione ed alla gestione di infrastrutture e alla produzione di servizi che consentano il miglioramento della qualità di vita della sua comunità, la crescita endogena del territorio in tutti i suoi aspetti e l’insediamento delle attività produttive. >>>

        blank           blank           blank
Numera sistemi e informatica